lunedì 1 dicembre 2008

Le concerie di Fes

Showara, la più importante, si trova tra le casupole della casbah. Si tratta di un vasto spazio 
dove sono state scavate tante vasche rotonde, affiancate le une alle altre come la superficie 
di un alveare. E' divisa in due aree:
- quella della vasche bianche, colme di calce, dove il pellame grezzo viene ammorbidito
- e quella delle vasche colorate, che contengono tra l'altro guano di piccione ( aiuta a fissare i colori) usate per tingere le pelli lasciate in ammollo per 4 giorni.
Gli operai lavorano le pelli stando immersi con i piedi e le gambe.
Ai turisti viene dato un rametto di menta da annusare per resistere al nauseabondo odore che si sprigiona.

Condividi l' articolo su Facebook

6 commenti:

Claudio Cerri ha detto...

Sempre interessante il tuo blog. COmplimenti!

najim ha detto...

sempre gentile tu....ti ringrazio....
Najim

kritrento64 ha detto...

assalamalikum ho scoperto oggi il tuo blog dai commenti ho capito che non sei araba ma interessata all islam....perche non hai scritto nulla su l eid ....dimenticavo io sono italiana musulmana un abbraccio

najim ha detto...

ciao...grazie per la visita e il commento che mi hai lasciato....si, sono italiana e sono molto interessata all'islam e a tutto ciò che fa parte della cultura araba...
hai ragione, non ho scritto nulla sull'Eid....siccome avevo già fatto un post su tutte le festività musulmane, non ho voluto ripetere nuovamente l'argomento....la religione musulmana, anche se per me molto importante non deve essere l'argomento principale di questo blog anche se, sono sicura che ne parlerò ancora....
Salam. Najim

Alessandra ha detto...

Sottoscrivo quanto detto da Claudio Cerri! E aggiungo buone feste! :-)

najim ha detto...

Grazie Alessandra sia per i complimenti che per gli auguri che ricambio con tutto il cuore....Ciao