mercoledì 15 luglio 2015

Eid ul-Fitr in Pakistan


L'ultima notte di Ramadan, quando si avvista la luna nuova 'Chaand Raat' (Notte della Luna) inizia il trambusto di Eid ul-Fitr chiamato anche Choti Eid (Small Eid) o meethi Eid (Sweet Eid), in quanto più breve di Eid al-Adha. Decorati con luci multicolori, i negozi sono aperti tutta la notte per permettere alle persone di comprare vestiti e scarpe nuovi per l’Eid. L'atmosfera è molto eccitata e le ragazze scelgono braccialetti di vetro da abbinare ai loro abiti. In questa notte le donne e le ragazze usano decorare le mani con intricati disegni all’henné (mehndi) prima di andare a letto. Gli abiti della famiglia vengono stirati e disposti in ordine pronti per essere indossati la mattina. Uomini e donne, vestono il tradizionale shalwar kameez, bianco per gli uomini, mentre le donne e le ragazze preferiscono colori vivaci. I vestiti sono una parte essenziale della celebrazione, e le bambine possono indossare un lengha colorato (top tunica con ampia gonna, o pantaloni a gamba larga).
Quando arriva il mattino, tutti si svegliano presto e, prima di andare a pregare, la famiglia si siede per una colazione tradizionale pakistana che comprende un piatto di sevian (vermicelli dolci cotti nel latte con noci e cardamomo). I bambini piccoli attraversano il quartiere portando ciotole di sevian per i loro vicini di casa, salutando tutti con "Eid Mubarak!”.
Le preghiere si tengono spesso all'aperto, sotto tende bianche disposte in modo da accogliere tutta la folla. Dopo le preghiere si fa visita a parenti e vicini gustando un altro piatto di sevian. I giovani si riuniscono attorno agli anziani felici di ricevere il loro "Eidi" (un dono tradizionale di denaro). L’ Eidi è data anche dai fratelli alle loro sorelle più giovani di qualsiasi età. I bambini possono accumulare una quantità impressionante di Eidi! Famiglie allargate si riuniscono per il pranzo che è una festa enorme. I piatti preferiti variano da famiglia a famiglia, ma potrebbero includere biryani (riso speziato con carne), pollo bhuna, spiedini di agnello, rasmalai (piatto latteo dolce), mithai (dolci) e kheer (dolce di riso). Il giorno dopo l'Eid si riaprono scuole, università e luoghi di lavoro ma i Pakistani prolungano la celebrazione mangiando il cibo delizioso della festa con amici e colleghi.

Condividi l' articolo su Facebook

Nessun commento: