martedì 10 aprile 2012

Myriam Fares


Cantante, ballerina , attrice , produttrice discografica e stilista di moda, Myriam Fares  ( ميريام فارس‎ ) è un’artista completa. Il suo repertorio musicale comprende canzoni classiche e moderne e con la sua voce notevole e  la capacità di muoversi e ballare sul palco, dà vita a spettacoli molto dinamici apprezzati in tutto il Medio Oriente. 
Myriam nasce nel 1983 a Kfar Shlel , un piccolo villaggio nel sud del Libano. A cinque anni  inizia a studiare danza classica e a 9 anni, partecipa al programma televisivo “Al Mawaheb Al Saghira” su Tele Libano aggiudicandosi il primo premio nella danza orientale. Si iscrive in seguito, al Conservatorio Nazionale di Musica per apprendere i principi del canto orientale e a 16 anni partecipa al Festival della Canzone libanese vincendo il primo premio come miglior cantante popolare. L’anno seguente ottiene lo stesso risultato al Fan Studio 2000 .
2003: Myriam
A 21 anni lancia il suo primo album “Myriam” che ottiene subito un grandissimo successo. Il video musicale di "Ana Wel Shouq" diventa uno dei video più richiesti in tutto il mondo arabo. Stesso successo per il secondo video-clip "La Tis'alni", diretto da Salim El Turk, dove Myriam mette in risalto il suo carisma e la sua personalità attraverso la danza. Nel 2004 i  tour in Giordania, Emirati Arabi Uniti ed Egitto consolidano il successo di Myriam  che viene  nominata "Miglior cantante e artista femminile" nel mondo arabo vincendo anche il premio per il miglior clip video. I concerti sold out  in tutto il Medio Oriente le valgono il soprannome di “Queen of  Sage”. Attira anche l’attenzione di uno dei creatori di profumi più rinomati della regione , Mahmoud  Saiid che collabora con Myriam per il lancio di una nuova fragranza unica per uomini e donne che prende il nome del suo primo hit “Ana wel shouk”. 
2005: Nadini
Nel luglio 2005, la star libanese presenta il suo nuovo album "Nadini", risultato di mesi di preparazione e di collaborazione con compositori arabi e scrittori. Con  "Haklik Rahtak" , canzone scritta dalla sorella Fares Roula, si classifica al primo posto in Libano, Egitto e Tunisia. Primissime posizioni anche per le altre canzoni dell’album tanto che nel novembre 2006, "Al Ahram Al Masriya" uno dei principali quotidiani egiziani, elegge  Myriam miglior giovane cantante nel mondo arabo. Nello stesso periodo, MTV Europe  trasmette i video di Myriam,  primo artista arabo ad apparire su questo canale. 
2008: Eh Bet'oul
Il terzo album di Myriam "Bet'oul Eh", esce  nel mese di aprile 2008 ed  è un misto di generi musicali  creativamente messi insieme per soddisfare tutti gli ascoltatori, soprattutto i suoi fan. L'album è composto da 9 canzoni tra cui "Mouch Ananiya", una ballata romantica che ottiene molti consensi. Questo è anche l’anno in cui Myriam appare nelle pubblicità di Sunsilk shampoo e Freshlook lenti a contatto.
2009 : Silina
Sotto la supervisione del regista Ali Hatem, Myriam è scelta come attrice principale per il remake del film capolavoro dei fratelli Rahbani "Hala wal Malek" (Hala e il Re) . Il film uscito con il titolo "Silina", comprende un folto gruppo di stelle del cinema libanesi e siriane. 
2011: Min Oyouni 
Il quarto e ultimo album di Myriam, "Min Oyouni", uscito il primo di settembre 2011,  è il suo primo album Khaliji (ritmo tipico della musica che proviene dai paesi del Golfo) .Tra i  vari pezzi musicali troviamo Atlah, tipica canzone marocchina , Ya Sariyah una tradizionale canzone  Khaleeji e Artah, canzone irachena.



Condividi l' articolo su Facebook